www.tordofranciacorta.it


Vai ai contenuti

Nutrizione

l'alimentazione per la nidiata cominciata un mese prima della deposizione delle uova, verso i primi di Aprile, Ŕ composta da cinque alimenti, ognuna fornita distinamente nella sua vaschetta a terra.

1) miscela per tordi a cubetti

2) il pastello

3) vermi

4) tarme ( camole )

5) bigattini ( cagnotti )

controllare il consumo e integrare di man mano una o due volte la settimana, in questa fase si valuta quanto la coppia mangia e si cerca di indirizzare l' alimentazione al pastello, diminuendo le dosi di vivi e prediligendo il pastello.
In natura i tordi si nutrono prevalentemente di vermi, facili da scovare e nutrienti, quindi noterete una predilezione per essi.
Per quanto riguarda l' acqua Ŕ sufficiente una ciotola con tre o quattro centimetri di profonditÓ in modo che oltre a bere possono rinfrescarsi le piume, da tenere pulita e cambiata.

Home Page | Il Tordo bottaccio | Allevamento | Nutrizione | Il nido | Le gabbiette | I rimedi | Gallery | La scuola di canto | Link amici | Contatti | Donazioni | Meteo | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu